Il Bagno

Nell’interior design, il bagno è una delle stanze a cui viene dato meno considerazione, visto che è usato meno delle altre stanze. Ci sono vari tipi di stile adatti al bagno, ma generalmente, il bagno viene pensato in un modo molto semplice. Questi stili variano molte tematiche. Questi possono variare dal tema “Spiaggia e Mare” al tema “Semplice Moderno”.

Stili per il Bagno.

Uno degli stili più comuni usati nelle abitazioni è quello Marino. Questo stile è solitamente caratterizzato da elementi che ricordano il mare, come la spiaggia, le barche, i porti e molto altro. I colori più usati, come il blu, il rosso e il color sabbia, danno l’illusione di trovarsi al mare. Anche l’arredo ha un ruolo importante in questo acconto, come nel caso di tende color blu cielo, siccome tramite i colori la mente viene stimolata ulteriormente. Per creare l’illusione della spiaggia, anche un portasciugamani in legno, abbinato a qualche scaffale e un mobiletto sempre in legno, potrebbe essere un’ottima idea. Per quanto riguarda gli accessori, c’è una moltitudine di piccole cose che possono essere l’ideale per il bagno. Un portasapone decorato con dei pesciolini, o una bottiglia ripiena di sabbia e una barca, o addirittura anche qualche quadro che ha come soggetto un faro o delle barche, possono essere idee molto carine.

L’altro stile che sta diventando sempre più famoso è quello Semplice e Moderno. Questo stile è molto minimalista, infatti è caratterizzato da accessori e superfici lisce, piatte e tondeggianti. I colori generalmente usati sono il bianco e il crema, che abbinati ad asciugamani marroni o verde oliva, creano un’atmosfera davvero moderna. Piccole piante o cactus generalmente compaiono nei bagni moderni, visto che la loro semplicità li rende degli accessori perfetti. Per illuminare i bagni moderni, generalmente vengono utilizzate grandi finestre e specchi. Questo mix di modernità e semplicità sta diventando ed è già diventato famoso in molti nuovi hotel e case per la sua praticità e per i suoi bassi costi.